NEWSLETTER  
 
ARCHIVIO NEWS


CHI SIAMO


ARCHIVIO


ATTIVITÀ


ASSOCIAZIONI


MULTIMEDIA


COLLABORA


CONTATTI




11/12/2011 da corriere.it
Scilipoti contro Paola Concia. Gay Center: offende tutti
 
paola concia
MILANO - «Paola Concia è orgogliosa di essere lesbica? Va bene, ma questo che significa? Anche una persona che si dichiara ladro si dice orgogliosa di esserlo, proprio perché si comporta in maniera diversa da tutti gli altri. Due donne che stanno insieme non possono essere paragonate a una famiglia». Il deputato dei Responsabili Domenico Scilipoti parla così della collega del Pd Paola Concia ed è subito polemica.
 
Le frasi dell´ex dipietrista diventato berlusconiano di ferro suscitano l´immediata reazione di Idv e Pd. Antonio Di Pietro e Leoluca Orlando si rivolgono alla vittima: «Esprimiamo piena solidarietà a Paola Concia per le offese volgari e gratuite. È davvero triste che si debbano ancora ascoltare parole simili». Per il deputato pd Michele Meta «le offese rivolte alla Concia sono ridicole e tragiche allo stesso tempo. Se ci fosse una legge contro l´omofobia, probabilmente Scilipoti sarebbe condannato per recidiva».
 
Per il Gay Center, "gli insulti di Scilipoti a Paola Concia - afferma il portavoce Fabrizio Marrazzo - sono un´offesa per tutta la nostra comunità e la conferma della necessità di provvedimento legislativo contro l´omofobia e la transfobia".
 

Torna a ARCHIVIO NEWS
 
WebMaster: Daniele Sorrentino
Facebook Twitter YouTube