NEWSLETTER  
 
ARCHIVIO NEWS


CHI SIAMO


ARCHIVIO


ATTIVITÀ


ASSOCIAZIONI


MULTIMEDIA


COLLABORA


CONTATTI




11/04/2017 da redazione
Cecenia: pronti a scendere in piazza
 
Cecenia gay
GAY CENTER: RICHIESTA INCONTRO AMBASCIATORE RUSSO SU CAMPI DI STERMINIO GAY IN CECENIA - PRONTI A SCENDERE IN PIAZZA


Da quanto appreso dai media internazionali siamo molto preoccupati della situazione delle persone gay e trans in Cecenia, che sembrerebbero vittime di torture in campi di concentramento, presi con arresti indiscriminati.

Pertanto chiediamo allŽambasciatore russo, che rappresenta anche la Cecenia, un immediato riscontro su quanto sta accadendo in lesione dei diritti delle persone lesbiche, gay, bisex  e trans, che si stimano in circa 100 mila persone in tutta la Cecenia e che dunque sarebbero a rischio di vita.

In questo ore abbiamo inviato una richiesta di incontro allŽAmbasciatore e siamo pronti a scendere in piazza se non avremo rassicurazioni al più presto.


Lo dichiara in una nota il portavoce del Gay Center, Fabrizio Marrazzo.
 

Torna a ARCHIVIO NEWS
 
WebMaster: Daniele Sorrentino
Facebook Twitter YouTube