NEWSLETTER  
 
ARCHIVIO NEWS


CHI SIAMO


ARCHIVIO


ATTIVITÀ


ASSOCIAZIONI


MULTIMEDIA


COLLABORA


CONTATTI




21/02/2012 da redazione
La battuta omofoba di José Mourinho offende i gay e lo sport
 
Mourinho
L´ex tecnico dell´Inter José Mourinho deve scusarsi per la sua battuta omofoba. Una tv spagnola ha infatti colto una più che infelice battuta del ct del Real Madrid a margine di un allenamento della sua squadra a Mosca in vista della partita di Champions League.
 
Mourinho ha sussurrato a un suo collaboratore una frase in cui più o meno dice: ‘Questi ricchioni non hanno ancora deciso con che pallone giocare’, riferendosi ai vertici della Uefa, che ancora non avevano segnalato se nella sfida tra Real Madrid e CSKA si sarebbe utilizzato il pallone arancione o bianco.
 
 
“Siamo indignati – ha detto il portavoce del Gay Center Fabrizio Marrazzo - e aspettiamo le scuse del tecnico portoghese. La sua notorietà dovrebbe fargli comprendere che ci vuole poco per alimentare l´omofobia. I campioni dello sport dovrebbero impegnarsi per campagne antiomofobia come avviene da tempo in Europa e non essere banalmente protagonisti di una comunicazione che genera stereotipi e discriminazione”.
 
 

Torna a ARCHIVIO NEWS
 
WebMaster: Daniele Sorrentino
Facebook Twitter YouTube