NEWSLETTER  
 
ARCHIVIO NEWS


CHI SIAMO


ARCHIVIO


ATTIVITÀ


ASSOCIAZIONI


MULTIMEDIA


COLLABORA


CONTATTI



24/02/2012 da redazione
Grazie Riccardo. Venerdì 24 Arcigay Roma ricorda Riccardo Peloso
 
peloso
Arcigay Roma ricorda Riccardo Peloso, scomparso il 21 febbraio scorso con una iniziativa venerdì 24 febbraio a partire dalle 19 presso il Gay Center in via Zabaglia 14.
 
"Riccardo Peloso - ha detto il presidente di Arcigay Roma, Roberto Stocco - è stato uno dei protagonisti delle battaglie per i diritti civili delle persone lesbiche, gay e trans. La nostra comunità ha perso un importante e autorevole punto di riferimento, un uomo che grazie alla sua straordinaria cultura e ironia ha saputo parlare a tutti e che continuerà a essere, per noi,un modello".
 
Nato a Trani nel luglio del 1943, Peloso si era trasferito a Roma giovanissimo. Noto attivista per i diritti civili degli omosessuali,con lo scrittore Massimo Consoli e il poeta Dario Bellezza aveva partecipato alla nascita del movimento gay nella capitale dove, nel 1970, aveva aperto il "Superstar", ricordato come il primo locale gay romano. Appassionato di arte e letteratura, nel 1979 con Nanda Pivano organizzò la prima e unica rassegna in Italia di "Gay Poetry". All´happening, tenutosi sulla spiaggia di Castel Porziano parteciparono poeti beat del calibro di Allen Ginsberg, Gregory Corso, William Burroughs e John Giorno.
 
Riccardo Peloso sarà ricordato con gli scritti di Dario Bellezza e Massimo Consoli, suoi grandi amici e, come lui, padri del movimento gay italiano.
 
#graziericcardo
 

Torna a ARCHIVIO NEWS
 
WebMaster: Daniele Sorrentino
Facebook Twitter YouTube