NEWSLETTER  
 
ARCHIVIO NEWS


CHI SIAMO


ARCHIVIO


ATTIVITÀ


ASSOCIAZIONI


MULTIMEDIA


COLLABORA


CONTATTI



18/03/2012 da redazione
Nasce il settimanale Le Città diretto da Daniele Priori
 
gay
Giovedì 15 marzo è nato Le Città, il nuovo settimanale freepress di Roma e del Lazio diretto dal giornalista Daniele Priori, già firma de L’Indipendente e del Secolo d’Italia.
 
Le Città intende essere la voce dei cittadini attraverso i fatti, le storie, i personaggi, le idee, le opinioni che prendono forma sul territorio regionale del Lazio. Ideato, diretto e realizzato da una redazione giovane, Le Città inizia la sua avventura a ridosso del Grande Raccordo Anulare da un punto di osservazione privilegiato che consente a questa nuova realtà editoriale di essere di fatto al centro del territorio laziale: tra la Capitale e i Castelli Romani, con un occhio più che attento alle realtà produttive che lungo le direttrici principali (Appia, Tuscolana, Caslina e Pontina) uniscono quotidianamente le vite dei cittadini di Roma e della sua provincia con quelli delle province di Frosinone e Latina.
 
L´obiettivo dichiarato dall´editore e condiviso dalla redazione è quello di abbracciare in un medio termine di tempo la diffusione in tutta la regione Lazio.
 
LE CITTÀ IN NUMERI - Le Città uscirà in 32 pagine con cadenza settimanale ogni giovedì. Il formato è quello elegante e maneggevole del minitabloid. Sarà stampato in rotativa nel numero di 50mila copie che saranno poi distribuite nei punti strategici: capolinea Metro e Cotral, stazioni Fs, bar, tabaccherie, centri commerciali e anche alcune selezionate librerie di prestigio sul territorio.
 
LE CITTÀ IN TEMI - Fare informazione e cultura è l´impegno che questa nuova realtà si propone. Ciò sarà possibile attraverso un attento screening della politica regionale e locale, ascoltando le voci dei protagonisti della vita politico-amministrativa e mettendole a confronto con le storie dei cittadini. Ogni settimana vi saranno due pagine di inchiesta "interterritoriale" ( La Lente) su un tema che si evidenzierà particolarmente grazie al dibattito o a una vicenda in particolare. Grande spazio specifico con pagine dedicate ai singoli territori che saranno divisi in aree, allo sport, agli eventi di spettacolo, alla cultura che avrà ogni settimana una firma di prestigio autrice o ospite di (3P - Pensieri, Parole, Persone) ovvero la terzapagina de Le Città. OpenSpace sarà lo "spazio aperto", il focus al centro dell´edizione che, non casualmente, occuperà le due pagine centrali del giornale.
 
LE CITTA´ ON LINE - Il settimanale cartaceo diventerà poi un "quotidiano on line" grazie al dominio web www.lecitta.it dove sarà possibile leggere e scaricare il settimanale in pdf così come leggere gli aggiornamenti quotidiani di fatti e opinioni a confronto dei giornalisti e dei lettori.
Per il direttore Daniele Priori, “Le Città sarà sicuramente un osservatorio privilegiato anche sul tema dei diritti civili. Abbiamo già iniziato parlando di donne. E poi che daremo tantissimo spazio ai lettori. Con l´assoluta volontà di dare spazio alle opinioni anche attraverso i social network”.
 

Torna a ARCHIVIO NEWS
 
WebMaster: Daniele Sorrentino
Facebook Twitter YouTube