NEWSLETTER  
 
ARCHIVIO NEWS


CHI SIAMO


ARCHIVIO


ATTIVITÀ


ASSOCIAZIONI


MULTIMEDIA


COLLABORA


CONTATTI



25/06/2011 da redazione
Matrimonio gay: siamo tutti felicemente newyorkesi
 
new york
Anche in Italia la notizia del sì ai matrimoni gay decisa dal senato di New York viene accolta con grande entusiasmo. Fabrizio Marrazzo, portavoce del Gay Center ha inviato una lettera allŽambasciatore Usa a Roma David Thorne "Oggi - è scritto - ci sentiamo tutti cittadini di New York. Il sì ai matrimoni gay è una vittoria civile e politicamente maggioritaria che rende New York e gli Usa allŽaltezza della loro grande tradizione di libertà e democrazia. Una decisione di cui siamo felici e che dà merito anche al grande lavoro svolto dalle associazioni gay americane e alla campagna di sensibilizzazione fatta anche di volti noti. LŽItalia purtroppo vive una realtà profondamente diversa ma il modello americano, lo stile newyorkese, il coraggio politico del governatore italoamericano Andrew Cuomo e lŽindirizzo dato dal presidente Obama non potranno non avere un effetto anche da noi. Almeno ce lo auguriamo, anche grazie allŽimpegno dellŽAmbasciata degli Stati Uniti nel nostro Paese".
 

Torna a ARCHIVIO NEWS
 
WebMaster: Daniele Sorrentino
Facebook Twitter YouTube