NEWSLETTER  
 
ARCHIVIO NEWS


CHI SIAMO


ARCHIVIO


ATTIVITÀ


ASSOCIAZIONI


MULTIMEDIA


COLLABORA


CONTATTI




20/09/2013 da redazione
Omofobia: al Senato bisogna migliorare la legge
 
parlamento
La Camera dei Deputati approva in prima lettura la legge contro omofobia e transfobia. Sono estese le aggravanti già previste dalla legge Mancino per i reati commessi per motivi di natura razziale o religiosa.
 
Hanno votato a favore della norma Pd, Scelta civica. Astenuti Sel e M5S, contrari Pdl e Lega.
 
“Una legge che non ci soddisfa”, per il portavoce del Gay Center, Fabrizio Marrazzo. Perché la Camera ha approvato anche il subemendamento ‘Gitti’, che le associazioni lgbt hanno chiamato ‘salva vescovi’ e che consente alle associazioni estremiste la ‘libertà di insultare’ i gay. Per legge.
 
Ora la legge passa al Senato, dove, ha aggiunto Fabrizio Marrazzo, “speriamo sia migliorata”.
 

Torna a ARCHIVIO NEWS
 
WebMaster: Daniele Sorrentino
Facebook Twitter YouTube