NEWSLETTER  
 
ARCHIVIO NEWS


CHI SIAMO


ARCHIVIO


ATTIVITÀ


ASSOCIAZIONI


MULTIMEDIA


COLLABORA


CONTATTI




22/02/2015 da redazione
Aggressione alla Gay Street: bene polizia per arresto, ma serve legge contro l'omofobia
 

“Ringraziamo il commissariato  Celio per avere individuato il responsabile dell’aggressione di qualche giorno fa ai danni di un uomo di 46 anni alla Gay Street di via di San Giovanni in Laterano. L’uomo aggredito ha deciso di proseguire con la denuncia: questa è l’ennesima vicenda che dimostra la necessità di una legge contro l’omofobia, che renda questi reati perseguibili direttamente dalle forze dell´ordine come avviene per i reati di odio, senza che la vittima sia costretta a scegliere se denunciare o meno.

Inoltre, facciamo appello alla Procura al fine che riconosca le aggravanti dovute dalla scelta intenzionale di recarsi alla Gay Street per aggredire gli omosessuali.

L´aggredito è assisto dal nostro supporto legale tramite l´avv. Michelina Stefania, con la quale ci costituiremo parte civile nel processo."

 

Torna a ARCHIVIO NEWS
 
WebMaster: Daniele Sorrentino
Facebook Twitter YouTube