NEWSLETTER  
 
ARCHIVIO NEWS


CHI SIAMO


ARCHIVIO


ATTIVITÀ


ASSOCIAZIONI


MULTIMEDIA


COLLABORA


CONTATTI




26/03/2015 da 
Ragazzo aggredito a Torino ha incontrato la Consigliera Martelli a Palazzo Chigi
 
Martelli Omofobia

Il ragazzo aggredito su un bus di linea a Torino, ha incontrato insieme ad Andrea, a Palazzo Chigi la Consigliera del Presidente del Consiglio per le Pari Opportunità, Giovanna Martelli.

"Sono contento - dice Stefano - dellŽampia e sincera disponibilità dimostrata dalla Consigliera Martelli, nonché dellŽapertura al dialogo riguardo tematiche che sono di comune interesse per tutti noi omosessuali. Ora mi auguro che come ho chiesto allŽonorevole Martelli il Premier Matteo Renzi vorrà incontrarmi per portare anche a lui la mia testimonianza che riguarda i diritti delle persone lesbiche, gay e trans".

"LŽincontro della Consigliera Martelli con Stefano - di cui con la linea dŽaiuto Gay Help Line avevamo raccolto la denuncia di aggressione - è un positivo segno di attenzione da parte del Governo al caso particolare di questo ragazzo, che è stato uno delle numerose vittime di aggressioni omofobe. Ora ci aspettiamo che da Palazzo Chigi venga un progetto serio per contrastare lŽomofobia, in particolare rivolto al mondo giovanile e alle scuole. Al Governo chiediamo anche di promuovere una nuova campagna di comunicazione contro lŽomofobia. Dopo quella dellŽallora Ministro alle Pari Opportunità Mara Carfagna non si è fatto più nulla. I giovani e le scuole dovrebbero essere tra i protagonisti. Se Matteo Renzi vuole parlare alle nuove generazioni, deve usare anche la parola diritti, uguaglianza, rispetto, e dire un chiaro no al bullismo e allŽomofobia", dice Fabrizio Marrazzo, portavoce di Gay Center.


25 mar 2015 Roma 

 

Torna a ARCHIVIO NEWS
 
WebMaster: Daniele Sorrentino
Facebook Twitter YouTube