NEWSLETTER  
 
ARCHIVIO NEWS


CHI SIAMO


ARCHIVIO


ATTIVITÀ


ASSOCIAZIONI


MULTIMEDIA


COLLABORA


CONTATTI




27/05/2015 da redazione
Prostituzione alla Stazione Termini di Roma: Vaticano chiarisca su rogatoria
 
Prostituzione Termini
"E´ scandaloso quanto si legge oggi sul Fatto Quotidiano nell´articolo a firma di Valeria Pacelli sull´inchiesta su un giro di prostituzione di minori rom alla Stazione Termini che vedrebbe il coinvolgimento di alcuni preti. Il Vaticano da quanto riporta l´articolo non avrebbe mai risposto alla rogatoria inviata nel dicembre 2014 dalla Polfer sull´inchiesta della Procura di Roma che vedrebbe il coinvolgimento di alcuni preti come clienti di ragazzini rom con i quali avrebbero consumato sesso a pagamento". Così in una nota il Gay Center.

"Mentre si parla di unioni civili e dalle gerarchie vaticane viene una ´lezione´ di moralità, gli stessi prelati dovrebbero d´urgenza dare risposte su una realtà che vede spesso coinvolti preti nello sfruttamento sessuale di minori - continua il Gay Center - In più chi si riempie la bocca di razzismo nei confronti dei rom, prenda nota di come esista sulla marginalità sociale un´opera di violenza e abuso. Quei politici che cavalcano l´onda della discriminazione o quelli che si fanno paladini delle posizioni della Cei sulle libertà e i diritti civili, cosa hanno da dire? Posto che si è garantisti nei confronti di tutti, qui c´è un fatto gravissimo, vale a dire la mancata risposta del Vaticano alla rogatoria. Urge una risposta"

(OMNIROMA) Roma, 27 MAG
 

Torna a ARCHIVIO NEWS
 
WebMaster: Daniele Sorrentino
Facebook Twitter YouTube