NEWSLETTER  
 
MULTIMEDIA


CHI SIAMO


ARCHIVIO


ATTIVITÀ


ASSOCIAZIONI


MULTIMEDIA


COLLABORA


CONTATTI



06/12/2008 da redazione
Mai più uccisi perché gay: il sit-in a piazza Pio XII
 
Un sit-in in piazza Pio XII, adiacente a piazza San Pietro, al confine tra lo Stato italiano e quello Vaticano. «Mai più uccisi perché gay» è lo slogan dell’iniziativa promossa da Arcigay Roma, ArciLesbica Roma e Certi Diritti per reagire alledichiarazioni dell’osservatore permanente del Vaticano presso le Nazioni Unite, Celestino Migliore, che ha chiesto all’Onu di non impegnarsi per la depenalizzazione universale dell’omosessualità, una proposta promossa dal governo francese. «Questa posizione ha turbato fortemente la nostra comunità, e non solo. Tantissimi sono i messaggi di solidarietà che ci stanno arrivando – ha detto il presidente di Arcigay Roma, Fabrizio Marrazzo – il Vaticano continua a offendere la vita di milioni di persone criminalizzandone l’orientamento sessuale. Una posizione contraria a qualsiasi concetto evangelico di amore e fratellanza».
 

Torna a MULTIMEDIA
 
WebMaster: Daniele Sorrentino
Facebook Twitter YouTube